Uova di quaglia in camicia, tartare di tonno e condimento bianco

Condividi
Stampa

Ingredienti:

( per 4 porzioni)

  • 4 uova di quaglia;
  • 40 gr tonno crudo freschissimo;
  • erba cipollina fresca;
  • condimento bianco Acetaia Guerzoni;
  • pangrattato;
  • olio di semi per friggere;

Procedimento:

Tritate a coltello il tonno fresco, trasferitelo in una ciotola con due cucchiai di condimento bianco balsamico e 3-4 fili di erba cipollina tritata. Mescolate e fate marinare per mezz’ora circa.
Preparate un pentolino con dell’acqua bollente e un cucchiaio di condimento bianco balsamico. Rompete un uovo di quaglia in una tazzina da caffè. State attenti a non rompere il tuorlo!
Preparate l’olio caldo per la frittura delle uova. Mettete a bollire un pentolino di acqua con un cucchiaio di condimento bianco balsamico. Quando l’acqua sarà giunta a leggero bollore, create un piccolo vortice con il manico di un cucchiaio e versate delicatamente l’uovo. Muovete l’albume con un cucchiaino in modo che vada ad avvolgere il tuorlo. Fate sobbollire per qualche minuto, fino a che l’albume si sia addensato. Scolate l’uovo con una schiumarola. Regolate i bordi con un coltello. Passatelo velocemente nel pangrattato e subito nell’olio bollente per circa un minuto.
Scolate, posate su della carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Ripetete per tutte le uova.
Ora, preparate i cucchiaini monoporzione. Mettete un uovo fritto, qualche dadino di tartare di tonno, pezzettini di erba cipollina. Tenete al fresco fino al momento di servire.


Bio: Sono Pamela, ho 30 anni e sono una blogger alle prime armi. Prediligo ingredienti biologici, tradizionali e a km 0.

2018-08-10T09:56:37+00:0031 agosto, 2017|Tags: , , |
31/08/17 | Tag:, ,