Trottole di carota e ricotta con Aceto Balsamico di Modena igp

Condividi
Stampa

Ingredienti:

  • carota tagliata a rondelle;
  • ricotta fresca e ben sgocciolata dal siero;
  • olive verdi;
  • menta;
  • pasta formato spaghetti;
  • Aceto Balsamico di Modena IGP ;

Procedimento:

Affettiamo la carota, pelata e lavata, a rondelle spesse 1/2 centimetro e le bagniamo con poco Aceto Balsamico; impastiamo due cucchiai colmi di ricotta con due olive tritate e insaporiamo di sale, pepe e un cucchiaino di olio. Lasciamo riposare e prepariamo gli spaghetti che taglieremo in tre parti, li friggiamo in poco olio ben caldo e quando diventano dorarti li scoliamo sopra un foglio di carta.
Asciughiamo le carote e con uno stecchino pratichiamo un foro al centro delle rondelle, ci servirà per inserire lo spaghetto fritto; aggiungiamo due foglie di menta tritata al composto di ricotta e formiamo delle polpette che chiudiamo tra le rondelle di carota, senza premere. A questo punto inseriamo lo spaghetto fritto che attraverserà la carota e la farcia, premiamo leggermente e con le dita formiamo un cilindro. Sistemiamo nel piatto e lasciamo cadere una goccia di Aceto Balsamico al centro della carota.


Bio: Inizio col presentarvi i tre oggetti che mi sono cari e mi appartengono da sempre: il tagliere di legno per preparare e spezzettare, la padella di ferro per cucinare e un mattarello di una vecchia macchina per tirare la sfoglia. Da questi voglio cominciare per raccontare le mie ricette, semplici e alla portata di tutti Mi sorprendo al ricorrente pensiero del cibo e di quegli ingredienti che, pur non avendo ancora adoperato, mi intrigano e mi sfidano a farli entrare in “pentola” per trasformare le ricette quotidiane in piatti da ricordare.

2018-09-14T17:08:25+00:0025 luglio, 2018|Tags: , , |
25/07/18 | Tag:, ,