Bacetti alla scarola cruda

Condividi
Stampa

Ingredienti:

  • 150 g di farina 00;
  • mezza bustina di lievito istantaneo per torte salate;
  • 25 g di Parmigiano Reggiano stagionato 30 mesi;
  • due cucchiai di Aceto balsamico di Modena rosso IGP dell’Acetaia Guerzoni;
  • 1 uovo;
  • 50 ml di olio di semi;
  • 40 g di scarola cruda già lavata e pulita;
  • una manciata di olive bianche e nere;
  • 3 pomodori piccoli;
  • 1 spicchio d’aglio;

Procedimento:

Accendete il forno regolandolo su 180 gradi. Condite la scarola con sale, olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio, pomodori tagliati in pezzi piccoli, olive denocciolate e due cucchiai di aceto balsamico di Modena rosso IGP dell’Acetaia Guerzoni. Raccogliete in una ciotola la farina, il parmigiano reggiano e il lievito istantaneo. In un’altra ciotola sbattete un uovo con l’olio, l’acqua e il sale. A questo punto togliete lo spicchio d’aglio dalla scarola e mescolate tutto ottenendo l’impasto da infornare. Infornate a 180 gradi per dieci minuti se utilizzate stampi piccoli per i bacetti, 15 minuti se utilizzate lo stampo dei muffin.


Bio: Il blog “Cucina mia quanto ti amo” ha l’intento di illustrare ricette della grande tradizione italiana con preparazioni tipiche regionale e nazionali. A mio parere, ora più che mai è indispensabile ritornare alla cucina casalinga per affrontare l’emergenza economica e la sofisticazione alimentare.

http://stunningcooking.blogspot.com/2015/05/bacetti-alla-scarola-cruda.html

2018-08-10T09:46:56+00:0026 agosto, 2017|Tags: , |
26/08/17 | Tag:,